Con L’home staging la casa si vende in un terzo del tempo e senza sconti

Con L’home staging la casa si vende in un terzo del tempo e senza sconti

casa vende

Con l’home staging la casa si vende in un terzo del tempo e senza sconti  

Con l’home staging la casa si vende in meno tempo e ad un prezzo decisamente migliore. Lo confermano i dati recentemente pubblicati da “Il Sole 24 ore”. Secondo l’autorevole quotidiano infatti il tempo medio impiegato per vendere casa è di oltre 7 mesi e spesso i proprietari sono costretti a vedere la domanda decisamente al ribasso. Le cose cambiano quando ci si rivolge a un home stager. In questo caso il tempo medio per vendere casa si abbassa a soli 58 giorni, circa un terzo del tempo medio.

Ma in cosa consiste un intervento di home staging e quanto può costare?

Home staging significa, letteralmente, “messa in scena della casa”. Si tratta dunque di interventi non strutturali e temporanei che servono a dare a una casa un aspetto decisamente più appetibile per i potenziali acquirenti. Un home stager mette a disposizione dei propri clienti la propria conoscenza in termini di interior design, marketing immobiliare, decorazione e fotografia per riuscire a presentare al meglio un immobile in vendita. Fondamentale l’intervento di un fotografo professionista. La maggior parte dei possibili acquirenti vedranno infatti l’immobile per la prima volta tramite le foto sul web.


L’intervento di home staging permette a chi vuole vendere casa di ottenere un prezzo decisamente migliore. Sempre secondo i dati pubblicati da “Il Sole 24 Ore” infatti, in Italia lo sconto medio sul prezzo di vendita si aggira intorno al 12% ma, nelle case sottoposte a un intervento di home staging, si riduce al 5%. L’errore da non fare è quello di aspettare che la casa resti invenduta sul mercato per mesi prima di rivolgersi ad un home stager. Se la casa è da tempo in vendita è meglio ritirarla dal mercato, rivolgersi all’home stager e rimetterla sul mercato una volta terminato l’intervento.

E i costi?

I costi per un intervento di home staging sono molto più bassi di quello che si potrebbe pensare. Per le case già arredate, dove basta rivedere la disposizione dei mobili e il colore di pareti e tessuti di arredo, basteranno poche centinaia di euro. Diverso il discorso se la casa va allestita da zero. Anche in questo caso però, il proprietario non è affatto tenuto ad acquistare alcunchè. Gli arredi, noleggiati, rimarranno nella casa solo fino alla vendita.

editor tgl

1 commento finora

Home Staging per le agenzie immobiliari – Antonella De Mita Scritto il12:57 pm - Mar 25, 2019

[…] agli occhi dei potenziali clienti. Diversi studi hanno dimostrato in modo inequivocabile la grande efficacia dei servizi di Home Staging per le agenzie immobiliari. Lo sconto medio sui prezzi di vendita in Italia ammonta al 12,1% ma […]

You must be logged in to post a comment